Pastorale della famiglia e della vita

Questa pagina è curata dalla Commissione regionale per la Pastorale della Famiglia e della vita. La Commissione, o Consulta regionale, è segno dell’attenzione delle Chiese particolari della Sardegna alla Pastorale Familiare e della loro volontà di riflettere e confrontarsi insieme sulle singole problematiche per camminare in comunione. E’ “uno strumento di promozione,di studio e di coordinamento a servizio della Conferenza episcopale regionale e delle rispettive diocesi. È presieduta dal Vescovo delegato dalla Conferenza episcopale che nomina, incaricati, anche un sacerdote e una coppia di sposi che coadiuvano il vescovo delegato e agiscono in stretto collegamento con lui. La Commissione regionale è composta da coppie di sposi e sacerdoti, rappresentanti delle diocesi, da diaconi permanenti, religiosi, religiose e altri membri laici secondo quanto riterrà opportuno ogni regione”. (Direttorio di Pastorale Familiare n.243-244). La Commissione si riunisce tre volte all’anno. La Commissione regionale si è confrontata su quale problematica comune alle diocesi della Sardegna necessita di maggiore approfondimento, studio e formazione, per trovare insieme aiuto, sostegno, soluzioni e, per questo anno pastorale 2019-2020, si è scelto il tema dell’accompagnamento nelle varie fasi della vita della famiglia.

Questa pagina nasce con l’intento di rendere disponibile il materiale utile ad analizzare l’argomento scelto e offrire un servizio a tutti gli operatori pastorali. La pagina sarà arricchita dal contributo di tutti gli uffici diocesani, di tutti coloro che, nel corso degli anni, hanno conseguito il master o il diploma in scienze del matrimonio e della famiglia e da chi, interessato e coinvolto nelle tematiche familiari, vuole offrire la propria collaborazione. I suggerimenti (relazioni,interventi,appunti,libri,dati etc.) potranno essere inviati, in formato pdf, all’indirizzo mail: pintoresandro@gmail.com

Vi invitiamo con gioia a seguire questa pagina per conoscere la ricchezza della nostra Chiesa sarda e a condividere il cammino delle chiese locali che hanno a cuore la famiglia “prima e vitale cellula della società”.

 

CHI SIAMO

Responsabili regionali

Vescovi delegati: S.E. Mons. Corrado Melis – S.E. Mons. Mosè Marcia

Sacerdote incaricato: don Alessandro Fadda

Coppia incaricata: Pintore Sandro e Maria Antonietta

 

Responsabili diocesani

Diocesi di Ales-Terralba. Sacerdote responsabile: don Giorgio Lisci. Coppia responsabile: Lampis Andrea e Francesca

Diocesi di Alghero-Bosa. Sacerdote responsabile: don Antonello Putzolu. Coppia responsabile: Irde Andrea e Paola

Diocesi di Cagliari. Sacerdote responsabile: don Emanuele Mecconcelli. Coppia responsabile: Mereu Marcello e Andreina

Diocesi di Iglesias. Sacerdote responsabile: don Giorgio Fois

Diocesi di Lanusei. Coppia responsabile: Pischedda Giovanni e Giuseppina

Diocesi di Nuoro. Sacerdote responsabile: don Alessandro Fadda. Coppia responsabile: Pintore Sandro e Maria Antonietta

Diocesi di Oristano. Sacerdote responsabile: don Franco Porchedda. Coppia responsabile: Locci Sergio e Tiziana

Diocesi di Ozieri. Sacerdote responsabile: don Michele Vincis. Coppia responsabile: Soro Libero e Domenica

Diocesi di Sassari. Sacerdote responsabile: don Felix Mahoungou.Coppia responsabile: Sechi Giuliano e Donatella

Diocesi di Tempio-Ampurias. Sacerdote responsabile: don Theron Oscar Casula. Coppia responsabile: Carta Gianluca e Stefania

 

MATERIALI FORMATIVI

 

 

 

 

RAPPORTO CISF 2020

A questo indirizzo è possibile scaricare una presentazione del Rapporto CISF 2020. “Abbiamo sempre cercato di valorizzare il positivo – ha detto il direttore del Cisf, Francesco Belletti – ma non possiamo negare che, come spiega il nostro studio, le famiglie sono sempre più piccole (il 60% ha una o due componenti). E tra vent’anni avremo almeno uno o due milioni in meno di coppie con figli. E già oggi il 36% dei giovani non vuole sposarsi, il 40% non vuole avere figli”.